Piano editoriale: come e perché utilizzare le festività e le giornate mondiali.

Dall’international CAPSLOCK DAY al Capodanno cinese, ecco come sfruttare giornate e festività all’interno del tuo calendario editoriale Facebook e Instagram.

Che si tratti della giornata internazionale del gatto, della giornata mondiale del tennis o della giornata mondiale per la pulizia delle mani (molto attuale, per altro) sembra che quasi tutti i giorni internet celebri qualche cosa, con buona pace del calendario social media.

Le probabilità di sfruttare tutte queste festività per i tuoi “canali social aziendali” sono molto basse, ma pensaci: quando è stata l’ultima volta che hai creato un post per una giornata mondiale o seguendo uno specifico trend?

Certo, sappiamo bene che all’interno di un calendario editoriale Facebook o Instagram aziendale potrebbe diventare difficile inserirne alcune, poiché il rischio di andare fuori tema può essere davvero alto. Alcune festività possono andare bene per certe Aziende, ma non per tutte indistintamente. Scegliere comunque alcune festività pertinenti e creare dei post ad hoc può aiutare a migliorare notevolmente la brand awareness sui social, puntando tutto sull’engagement.

Ovviamente, non stiamo dicendo di condividere contenuti sui social che siano completamente irrilevanti, ma dovresti comunque prenderti il tempo per riconoscere le opportunità di branding che si possono presentare durante l’anno.

Piccolo ripasso: cos’è un calendario editoriale?

Si tratta di uno strumento fondamentale al fine di creare una strategia di content e social media marketing di successo, indispensabile per programmare contenuti di qualità.

Perché è utile sfruttare le giornate mondiali e le festività sui social media

In Internet esistono diversi siti che mettono a disposizione l’elenco delle varie giornate e festività…e anche noi abbiamo pensato di pubblicare mensilmente un post ad hoc sulle nostre pagine social (Facebook e Instagram) con l’elenco delle festività del mese in corso.

L’elenco è spesso soggetto a modifiche, ma comunque è un ottimo punto di partenza per tutti i social media manager che desiderano conoscere le tendenze del giorno e come pianificare i propri contenuti in modo divertente e coinvolgente su Instagram, Facebook e altre piattaforme social.

Come abbiamo già detto, basare il calendario editoriale sui social solo sulle festività e le giornate mondiali è impensabile. Bisogna sempre tenere conto di quanto un trend sia pertinente con la realtà aziendale di cui si occupa.

La selezione in base alle festività più consone e vicine al proprio businnes permette di creare contenuti più creativi, in modo da generare un maggior engagement e di rafforzare il valore della community.

Non solo post e contenuti creativi: crea dei contest

Per principio (e loro stessa natura) le persone difficilmente compiono delle azioni senza lo stimolo di ottenere qualche cosa in cambio. Ecco quindi che un concorso a premi fa leva su questo: dà un compito all’utente, stimolandolo con la promessa di vincere un bene o servizio.

Guarda cosa abbiamo fatto

World Nutella Day 2020

Può essere una buona idea inoltre lanciare un foto contest online che vada a premiare la ricetta più creativa o la foto più bella che abbia come protagonista la crea spalmabile più amata al mondo, o meglio ancora lo scatto che meglio rappresenta l’amore per il prodotto.

Vorresti sfruttare di più le festività e le giornate mondiali per la tua comunicazione? Conosciamoci, realizziamo assieme le tue idee!!

Fonti: LeeviaBlog

Capaci solo d’inventare.